mercoledì 26 luglio 2017

Telefilm - Cosa accadrà in "Velvet Colección", lo spin-off di "Velvet"?

Copyright foto: Movistar+

Ebbene sì, Velvet avrà una continuazione! Dopo quattro stagioni incentrate sull'amore tra Ana Rivera (Paula Echevarría) e Alberto Márquez (Miguel Ángel Silvestre), il ciclo si chiude per dar vita ad un nuovo telefilm: Velvet Colección è lo spin-off di Velvet e in esso confluisce gran parte del cast della serie madre. Velvet Colección nasce dall'inedita collaborazione tra Atresmedia, Movistar+ e Bambú Producciones: i dieci nuovi episodi andranno in onda in Spagna a partire dal prossimo 22 settembre; non su Antena 3, come avvenuto per Velvet, bensì sul canale #0 della piattaforma Movistar+.
La prima stagione di Velvet Colección vedrà come protagonista la bellissima Marta Hazas, sempre nei panni di Clara Montesinos Martín; la Hazas, molto probabilmente, sarà affiancata da Javier Rey, volto dell'affascinante Mateo Ruiz Lagasca. Paula Echevarría continuerà a vestire i panni di Ana Rivera ma la sua partecipazione sarà piuttosto sporadica. Altra novità di questa nuova stagione è l'ambientazione: non più la Galleria Velvet di Madrid ma una sua succursale a Barcellona, sul presigioso Passeig de Gràcia.
1967: dopo aver trascorso cinque splendidi anni insieme ad Alberto e a suo figlio a New York, Ana Rivera torna in Spagna per dare un nuovo impulso alla Velvet. Lei e Alberto hanno saputo gestire l'azienda a distanza soprattutto grazie all'aiuto di colleghi e amici: ora Velvet è un punto di riferimento per la moda e un marchio legato all'idea di innovazione. La nuova sfida di Ana è quella di ampliare i confini della Galleria e di inaugurare una succursale a Barcellona: tutti i suoi amici sono disposti a trasferirsi in Catalogna pur di trasformare questo sogno in realtà.
Si inaugura, così, un nuovo capitolo di Velvet, che vede tra i personaggi storici donna Blanca (Aitana Sánchez-Gijón), Pedro (Adrián Lastra), Raúl de la Riva (Asier Etxeandía), Jonás (Llorenç Gonzalez), Enrique (Diego Martín) e Humberto (Aitor Luna). José Sacristán, interprete di don Emilio, farà alcune figurazioni speciali. Tra i ritorni annunciati si segnala quello di Bárbara de Senillosa (Amaia Salamanca), ex-moglie di Enrique, e di Carmen Soto (Sara Rivero), la figlia di donna Blanca.
Non pochi sono i nuovi personaggi che animeranno le vicende di Velvet Colección: Imanol Arias interpreta il signor Eduard Godó, un banchiere catalano che finanzierà l'apertura della succursale della Velvet ma che, fin da subito, si rivelerà un uomo manipolatore; Adriana Ozores, invece, veste i panni di Macarena Rey, la moglie di Godó, una donna che nasconde un grande e inconfessabile segreto; Mónica Cruz, invece, è la ballerina di flamenco Carmela Cortés. Altre new entry annunciate sono le attrici Andrea Duro, Marta Torné e Megan Montaner, quest'ultima nota al pubblico italiano per aver interpretato la levatrice Pepa Aguirre ne Il Segreto (El Secreto de Puente Viejo).

Copyright foto: Antena 3

Le assenze più significative sono senza dubbio quelle di Miguel Ángel Silvestre, volto di Alberto, e di Cecilia Freire, interprete della simpatica Rita, a cui si aggiunge l'uscita di scena di Manuela Velasco (la perfida Cristina Otegui) e di Miriam Giovanelli (Patricia Márquez, sorella di Alberto). In origine, secondo alcune indiscrezioni, la Freire sarebbe dovuta essere la nuova eroina di Velvet Colección, ma il progetto non è andato in porto e così lo scettro di protagonista è finito nelle mani di Marta Hazas. L'assenza di Rita nelle nuove vicende si sentirà e non poco. L'avevamo lasciata alle prese con un terribile cancro e, proprio quando tutto sembrava essersi risolto, la ragazza ha avuto un capogiro: che il tumore si sia ripresentato e, questa volta, in maniera irreversibile?

Copyright foto: Movistar+

Un'immagine inequivocabile suggerisce che Velvet Colección si aprirà con un funerale. Potrebbe trattarsi di Rita, come ipotizzato poc'anzi, ma è assai più probabile che il defunto sia don Emilio. Ovviamente le nostre sono solo congetture, ma riflettendoci bene sono le uniche due possibilità. Ad avvalorare la seconda tesi, tra l'altro, è un'immagine molto particolare che ritrae Aitana Sánchez-Gijón e Paula Echevarría in un abbraccio commosso.

Copyright foto: Movistar+

sabato 22 luglio 2017

Anticipazioni - "Velvet": episodio 4x07 [in onda giovedì 10 agosto 2017]

Settimo e ultimo episodio

Copyright foto: Antena 3

Né il ritorno di Alberto (Miguel Ángel Silvestre) né l'annullamento delle nozze di Ana (Paula Echevarría) sembrano preoccupare Marco (Francesco Testi), che intende concludere al più presto l'accordo con Mauricio Barroso (Carles Moreu), il cliente disposto a comprare la Galleria Velvet. Marco non vede l'ora di tornare in Italia ma, con grande stupore, riceve la visita di Antonella (Teresa Lozano), sua promessa sposa. Alberto e Mateo (Javier Rey) arrivano a Madrid: Mateo si precipita da Clara (Marta Hazas) mentre Alberto si prepara a rivedere Ana dopo molti anni di lontananza. Cristina (Manuela Velasco), pazza di gelosia, non vuole permettere che Ana e Alberto coronino il loro sogno d'amore: in preda a un raptus di follia, la Otegui decide di dar fuoco ai grandi magazzini. Durante l'incendio, Cristina riporta gravi ustioni e rimane sfigurata; il piccolo Alberto (Aitor Calderón), invece, viene portato d'urgenza in ospedale ma, per fortuna, riprende subito conoscenza. È in questa circostanza che il bambino incontra suo padre per la prima volta: Alberto è talmente felice che chiede ad Ana di sposarlo. Gran parte della Galleria è devastata dal fuoco: l'orribile gesto di Cristina rischia di mettere a rischio il futuro della Velvet e, con esso, il lavoro dei suoi dipendenti. Tra Mateo e Clara fila tutto liscio come l'olio: i due si sono finalmente riconciliati. Rita (Cecilia Freire), invece, ha un lieve mancamento ma preferisce non farne parola con nessuno. Alberto si chiede come sia possibile che Ana non abbia mai ricevuto le sue lettere da New York ma ben presto scopre che Carlos (Peter Vives) ha corrotto il postino; Alberto ha un duro confronto con Carlos e gli dà la lezione che merita per aver minato la sua storia d'amore con Ana. Alberto e Patricia (Miriam Giovanelli), nel frattempo, decidono di sotterrare l'ascia di guerra e di guardare al futuro; Patricia, dal canto suo, vuole dimenticare il più in fretta possibile la brutta vicenda legata alla morte di Valentín (Gorka Otxoa) ed Enrique (Diego Martín) le propone di fuggire insieme. Raúl (Asier Etxeandía) sente nostalgia di Humberto (Aitor Luna), che riappare alle nozze di Ana e Alberto per proporre allo stilista di disegnare i costumi per il suo prossimo film; tra i due nascerà una relazione duratura? Prima di partire per New York con Alberto e il loro bambino, Ana fa un ultimo tentativo per convincere suo zio Emilio (José Sacristán) a seguirla negli Stati Uniti; Emilio, tuttavia, intende rimanere a Madrid al fianco di donna Blanca (Aitana Sánchez-Gijón)...

Anticipazioni - "Velvet": episodio 4x06 [in onda giovedì 3 agosto 2017]

Una scossa dal futuro

Copyright foto: Antena 3

Ana (Paula Echevarría) torna dal suo viaggio in Italia e viene messa al corrente degli intrighi di Marco (Francesco Testi), che ha presentato la collezione prêt-à-porter spacciandola per una sua idea; stanca di essere osteggiata da Cafiero, Ana decide di dimettersi dalla Galleria Velvet e di concentrarsi unicamente sulle nozze con Carlos (Peter Vives). Quest'ultimo chiede a Cristina (Manuela Velasco) di aiutarlo nell'organizzazione del matrimonio ma la Otegui finisce per ficcare il naso in faccende che non la riguardano. Nel frattempo, Mateo (Javier Rey) è a New York per scoprire se Alberto (Miguel Ángel Silvestre) è ancora vivo: se così fosse, Mateo avvertirebbe subito Clara per permetterle di interrompere la cerimonia; Clara coinvolge anche Rita (Cecilia Freire) nella loro missione, chiedendole di ritardare il più possibile il momento del fatidico . Jonás (Llorenç González), intanto, vuole essere ammesso alla Scuola di Moda di Parigi e Raúl (Asier Etxeandía) gli dà alcune dritte per superare l'esame preliminare. La polizia comincia a sospettare che la morte di Valentín (Gorka Otxoa) non sia avvenuta per caso; Patricia (Miriam Giovanelli) viene interrogata e vorrebbe confessare, ma Enrique (Diego Martín) le impone di tenere la bocca chiusa per evitare di finire dietro le sbarre. Finalmente, Ana apprende che Alberto è ancora vivo e rimane scioccata: di fronte a questa rivelazione inaspettata la Rivera non può far altro che annullare il matrimonio con Carlos. Durante il viaggio di ritorno per Madrid, Alberto e Mateo ne approfittano per recuperare il tempo perduto: Alberto non si capacita del fatto che né lui né Ana abbiano risposto ai suoi messaggi. Le lettere indirizzate a Mateo sono andate perdute perché spedite al suo vecchio domicilio; ma che fine hanno fatto le lettere destinate ad Ana?